SABATO 23 LUGLIO

DIRAQ + NEUROMANT

Dopo tre anni i Diraq tornano al Parco Roccolo! Ad aprire il loro concerto ci saranno i Neuromant!
Naturalmente ad INGRESSO GRATUITO!

DIRAQ
www.diraq.it

intervista su UmbriaNoise, mese di Marzo 2013
http://issuu.com/umbrianoise/docs/umbrianoise10

Recensione Fake Machine, Shiverwebzine, Febbraio 2013.
http://www.shiverwebzine.com/2013/02/14/diraq-fake-marchine-2013-autopro...

Recensione Fake Machine, italiarockunderground, Marzo 2013.
http://italiarockunderground.blogspot.it/2013/03/diraq-fake-machine.html...

Recensione Fake Machine su Son of Marketing, Aprile 2013.
http://www.sonofmarketing.it/pleasures-of-unknown-222013/

Recensione Fake Machine su Audiofollia (Francesco Lenzi), Maggio 2013.
http://audiofollia.blogspot.it/2013/05/diraqfake-machineautoprodotto-rar...

Recensione Fake Machine su PerugiaAlternativa (Alice Bevilacqua)
http://perugialternativa.tumblr.com/post/45198419330/diraq

Recensione Fake Machine su ROCKIT.IT (a cura di Valerio Cabri): http://www.rockit.it/recensione/21322/diraq-fake-machine

NEUROMANT
Il progetto Neuromant nasce a foligno alla fine del 2014 da un'idea del cantante Diego e di suo fratello Davide.
la formazione di 5 elementi si completa solo agli inizi del 2016, tuttavia nel corso del 2015, seppur in 4, i Neuromant fanno alcuni concerti e realizzano il loro primo EP "COMMODORE 64".
La band ha una struttura particolare in cui il computer come strumento svolge un ruolo da protagonista nelle loro melodie: Diego Narcisi (voce, chitarra, pad, pianoforte), Davide Narcisi (tastiere, pad, chitarra, seconda voce), Francesco Mastellone (tastiere, pad), Andrea Iaconi (basso), Marco Brozzetti (batteria).
I Neuromant si identificano con il genere Alien Rock, come ampliamento dell'Alternative Rock. Le loro canzoni sono cariche del senso di angoscia causato dalla marcia inesorabile della tecnologia, e di un'ipotetica invasione di quest'ultima nella sfera emotiva umana.